Vasto   Attualità 26/11/2021

Riqualificata la villetta "Ciccarone", rinnovata anche la Little Free Library

Taglio di nastro di Menna e Bocchino

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, insieme alla consigliera regionale Sabrina Bocchino e all’assessore con delega alle Politiche scolastiche, Anna Bosco, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione di una parte dell’area riqualificata della villetta Ciccarone. Gli interventi realizzati con un contributo di 30mila euro della Regione Abruzzo, hanno interessato la sostituzione di alcuni giochi e il rifacimento della pavimentazione con mattonelle antitrauma. 

"Era necessario riqualificare e mettere in sicurezza questa area – ha detto Menna – molto frequentata da bambini e dalle famiglie. Abbiamo tagliato insieme alla consigliera regionale Sabrina Bocchino il nastro per questo spazio verde, e mi auguro di tagliarne altri e presto inaugurare l’Arena delle Grazie. Ringrazio anche la società Aule 3.0 e Luciana Salvatorelli per aver contribuito alla realizzazione dell’opera".

"Sono contenta di aver inaugurato questa villetta – ha aggiunto la consigliera regionale Bocchino – dove vengono a giocare tantissimi bambini. Tengo molto alla mia città e tra i miei prossimi obiettivi c’è la riqualificazione della villetta nel quartiere San Paolo che versa in condizioni non ottimali". 

"Alla manifestazione hanno preso parte – ha spiegato l’assessore Bosco – anche alcuni alunni della scuola 'Martella' che nell’ambito del Progetto di Service Learning e di Inclusione “Biblioteca giardino”, hanno chiesto all’amministrazione il posizionamento di una Little Free Library per il bookcrossing nel quartiere della scuola. La little free library dal suo collocamento è stata più volte vandalizzata e risistemata. Si ringraziano la dirigente Maria Pia Di Carlo e le insegnati Mary Nora Ramundi  e Santina Sabia". 

Oggi è avvenuto il passaggio del testimone per trasmettere la bellezza e l’importanza della lettura ai più piccoli. I ragazzi della 5B, ormai al secondo anno della Scuola Secondaria di 1° grado, passano la mano ai piccoli della 2C sperando in un futuro pieno di libri, fantasia e soddisfazioni. 

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi