Vasto   Cultura 24/11

"Il silenzio e la memoria": visita guidata al cimitero ottocentesco di Vasto

Il professor Murolo: "Non solo luogo di memoria, ma anche bene culturale primario"

"Non solo luogo della memoria, ma anche bene culturale primario. Questo il senso più compiuto del cimitero ottocentesco di Vasto". Lo spiega lo storico vastese Luigi Murolo. "Il culto dei maggiori che si coniuga con la rappresentazione pubblica dell’altare di famiglia che accoglie le donne e gli uomini alla dimora dell’eternità. Qui vegliano i 'dii manes', le antiche divinità che rendevano numinoso l’inviolabile spazio della città dei morti. Solo al tempo era concesso di cancellare la memoria".

In questo video di Nicola Cinquina la visita guidata nel cimitero ottocentesco di Vasto insieme ai professori Luigi Murolo e Davide Aquilano: 

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Il silenzio e la memoria

A cura di Luigi Murolo e Davide Aquilano - Video di Nicola Cinquina



 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi