Vasto   Eventi 19/11

Jovanotti annuncia le date del tour: il Jova Beach Party a Vasto Marina il 19 e 20 agosto 2022

Due date per la grande festa in spiaggia: "Non vedo l’ora di essere con voi"

Gli amministratori in conferenza stampaSaranno due le date del Jova Beach Party a Vasto. Il 19 e 20 agosto il villaggio di Jovanotti arriverà sulla spiaggia di Vasto Marina, nell'area eventi di Lungomare Duca degli Abruzzi. È il cantante toscano, in collegamento con tutte le città coinvolte nell'evento dell'estate 2022, ad annunciare le tappe. Nell'aula consiliare di Vasto ci sono il sindaco Francesco Menna, gli assessori, funzionari e tecnici comunali. La doppia tappa caratterizzerà molte delle città del tour estivo che partirà il 2 luglio da Lignano Sabbiadoro. Già da oggi pomeriggio saranno in vendita i biglietti.

“Vasto accoglie a braccia aperte il Jova Beach Party: dopo l’annullamento della data del 2019 per questioni prioritarie di  sicurezza, la festa più grande che c’è si prepara a regalare alla regione abruzzese due giornate di spettacolo sul Lungomare Duca degli Abruzzi di Vasto, il 19 e 20 agosto 2022 - si legge nel comunicato stampa ufficiale -. Lo scenario sarà sorprendente: Lorenzo con la band, Lorenzo in console, con ospiti  nazionali e internazioali per un format che cambia a ogni live, vivo, divertente, innovativo".

Entusiasta il commento di Jovanotti che racconta anche del legame, già noto, con la città. "È fin troppo facile giocare con il nome Vasto, è quello che provo pensando a quando ci vedremo, finalmente: il mio è un sentimento vastissimo di gioia! Non interesserà a molti ma un giorno di diversi anni fa la mia Francesca vide un annuncio su Facebook di un canile che aveva una cagnetta magrissima e trovatella da dare in adozione. Così prendemmo la macchina e venimmo a Vasto a prendere quella che poi è diventata la nostra amatissima Mou (sì, perché ha il colore della caramella al latte!) che adesso è vecchietta ma sempre sveglia come il primo giorno, in cui però era paurosissima (per poco, dopo una settimana già dormiva sul lettone!). Ci vediamo a Vasto, quindi, sono molto felice di venire da voi e di portare questa grande festa. Spero, con il nostro Jova Beach Party, di portare gioia alla città e anche lavoro e buone cose per l’economia locale". E sulle polemiche dello scorso anno per l'impatto ambientale dei concerti, Lorenzo risponde mostrando delle foto: "Abbiamo lasciato spiagge meglio di come le abbiamo trovate". "Puliremo l'equivalente di 56 stadi Meazza", aggiunge Donatella Bianchi, presidente del Wwf Italia, che torna a collaborare alla riuscita della serie di eventi musicali.

"Una bellissima notizia per Vasto, frutto della leale collaborazione del dialogo e del confronto tra le istituzioni, la società e Jovanotti", commenta il sindaco, Francesco Menna. "Ringrazio tutti loro e tutti coloro che parteciperanno in maniera virtuosa e positiva affinché tutto vada bene. Essere stati nuovamente selezionati nel calendario eventi del Jova Beach Party 2022 è la riprova che Vasto ha tantissimo potenziale da esprimere”.

"Una seconda possibilità non è da tutti i giorni: Vasto è tra le privilegiate città che ospiteranno il Jova Beach Party 2022", sottolinea l'assessora al Turismo, Felicia Fioravante. "Questa è un’ottima notizia per il nostro territorio e rappresenta un’opportunità da cogliere con orgoglio da parte di tutti. Il Jova Beach Party 2022 è grande notizia e siamo determinati a lavorare bene e sodo per la sua realizzazione. Un grande ringraziamento a tutta la Giunta per il sostegno e la collaborazione".

Dodici località, 21 date, uno staff da mille persone per un evento che, nel 2019, ha coinvolto complessivamente 600mila spettatori.

Le tappe 2022
Luglio: 2-3 Lignano Sabbiadoro; 8-9 Marina di Ravenna; 13 Aosta Gressan; 17 Albenga Villanova; 23-24 Marina di Cerveteri; 30-31 Barletta.
Agosto: 5-6 Lido di Fermo; 12-13 Roccella Jonica; 19-20 Vasto; 26-27 Castelvolturno
Settembre: 2-3 Viareggio; 10 Milano Bresso

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi