Vasto   Eventi 19/11

Jova beach party, oggi l’annuncio: conferenza alle 12. FdI: "Riscattare errori del 2019"

Jovanotti e il suo staff sveleranno tappe e date del tour estivo 2022

JovanottiSi avvicina l'annuncio del Jova beach party 2022. A mezzogiorno la presentazione delle tappe del nuovo tour estivo di Jovanotti. In concomitanza con l'appuntamento organizzato dallo staff del cantautore romano, l'amministrazione comunale di Vasto ha convocato in municipio una conferenza stampa nel corso della quale ci sarà un collegamento con Jovanotti. Tutto lascia presagire un esito positivo delle verifiche di sicurezza eseguite nei giorni scorsi. Ci sarebbe già la data: 19 agosto. Al concerto sarà destinata probabilmente la stessa location che due anni fa era stata considerata inadeguata per motivi di sicurezza, il tratto di spiaggia a sud del pontile di Vasto Marina.

Centrodestra: "Imparare dagli errori" - "Dopo il fallimento dell’organizzazione dell’evento dell’estate del 2019, Vasto può riscattarsi, usando la testa e apprendendo dagli errori del passato", commentano Francesco Prospero e Vincenzo Suriani, consiglieri comunali di Fratelli d'Italia. "La nostra spiaggia e la nostra città hanno le carte in regola per ospitare una tappa del tour di Lorenzo Cherubini. È sufficiente dichiararsi disponibili ad accettare una data in un periodo della stagione estiva non congestionata dalle presenze turistiche e dal traffico della SS16. L’errore, nel 2019, fu quello di accettare la data nella settimana di Ferragosto e pare che l’errore adesso si possa ripetere. Ricordiamo - scrivono Prospero e Suriani in una nota - che due anni fa, Montesilvano ottenne, dopo il disastro combinato dalla Giunta vastese, la data del 9 settembre, poiché sarebbe stato impossibile anche per loro organizzare l’evento il 17 agosto". "Ci auguriamo che Menna e la sua Giunta abbiano appreso la lezione del 2019, visto che errare è umano, ma perseverare è diabolico". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi