CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 12/11

Riattivato il drive-in per i tamponi a Vasto, sarà operativo 3 giorni a settimana

Da questa mattina i primi test nell’area di via Don Milani

Sono stati effettuati questa mattina i primi test al drive-in di Vasto, dove la postazione è stata riattivata grazie alla sinergia tra Asl e Comune. "In tempi rapidissimi ci siamo attrezzati per non lasciare scoperto un territorio ampio - ha detto il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Thomas Schael che questa mattina ha fatto visita agli operatori del 118 chiamati a eseguire i tamponi -. Anche alla luce della situazione pandemica, che a Vasto nei giorni scorsi aveva destato preoccupazioni, si è reso necessario disporre di un servizio che ci permetta di identificare nuovi contagi con tempestività al fine di poterne arrestare la diffusione. Resta, però, la criticità della sottovaccinazione che ancora registriamo su quest’area, sulla quale abbiamo il dovere di intervenire: serve un’azione di sensibilizzazione forte e condivisa, rilanciata anche dal Comune e dal volontariato che in tutti questi mesi sono stati  per noi partner importanti".

Che la copertura vaccinale funzioni lo ha ricordato, con  dati alla mano, Giuseppe Torzi, Direttore del Dipartimento Prevenzione della Asl: “Nonostante siano in aumento i positivi - ha precisato - abbiamo 13 ricoverati a Chieti e 8 a Vasto in Malattie Infettive, mentre 3 sono in Terapia Intensiva, uno a Chieti e due in altri ospedali. Sono numeri piccoli, che dimostrano con chiarezza l’efficacia della copertura vaccinale. Perciò eventuali paure devono riguardare il virus, non il vaccino". 

Ad augurare buon lavoro agli operatori del drive-in questa mattina sono arrivati anche il Sindaco Francesco Menna e il consigliere comunale Francesco Prospero. Il primo cittadino ha ringraziato tutti gli operatori che hanno collaborato all'allestimento della postazione per i tamponi, che permetterà ai cittadini di avere garantito un servizio senza doversi recare in altre località e ha ricordato anche l'inizio dei controlli su green pass e assembramenti nei locali di somministrazione di alimenti e bevande della città [LEGGI].

La postazione, allestita in via Don Milani, per il momento sarà aperta nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30, ma Schael si è già detto pronto a estendere gli orari in caso di aumento delle richieste e dei casi di positività in città e nei Comuni limitrofi. Si accede alla postazione dopo la richiesta effettuata dal medico curante a cui seguirà un sms della Asl per poter effettuare la prenotazione del test sulla piattaforma dedicata.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi