Vasto   Eventi 12/11

40 anni di "scarpinate": al Cai l’incontro con Alfredo Colantonio

L’incontro sabato 13 novembre nella sede di via delle Cisterne

Per chi lo conosce, il termine scarpinate (camminata lunga e faticosa) descrive solo in parte l’approccio alla montagna di Alfredo Colantonio, socio del Club Alpino Italiano fin da giovanissimo. Le sue scarpinate sono molto di più, hanno qualcosa di unico e originale difficile da descrivere a parole e che si può cogliere solo partecipando a qualcuna di esse.

Si tratta di “immersioni” non solo in luoghi naturali fruibili da chiunque e che la nostra terra d’Abruzzo contiene in ogni angolo; non rappresentano solo un percorso in uno “spazio” e nelle sue meraviglie, le sue scarpinate sono anche un percorso nel “tempo”, nella storia che si è svolta nei luoghi “scarpinati”! Perché ogni luogo ha una sua storia che lo rende più “familiare”, più nostro!   E quella storia raccontata da lui testimonia di una curiosità vivace, di una meticolosità, di un entusiasmo e di una passione che coinvolge interamente chi lo ascolta. Ogni luogo ha una sua particolarità, che sia un personaggio, un albero, un fiore, un animale, una scritta su una roccia, una specialità culinaria che lui ha scoperto e che ama condividere  con chi lo accompagna.

Ascoltare il suo racconto e guardare le immagini da lui proposte sarà un po’, solo un po’, come partecipare ad una scarpinata né lunga né faticosa ma piena di suggestioni e di “mistero!!!!”

L’appuntamento è per sabato 13 settembre 2021 alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze Sede CAI in Via delle Cisterne,4. La prenotazione è obbligatoria numero whatsapp 351 5539370, così come il possesso di greenpass.

Giovanni Colonna
Addetto stampa Cai Vasto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi