CHIUDI [X]
 
Vasto   Musica 05/11

X Factor, ancora un passo avanti per i Karakaz di Michele Corvino

La band supera anche il secondo live show

Ancora un passo avanti per i Karakaz a X Factor 2021. La band del vastese Michele Corvino, Luigi Pianezzola, Massimo Deliberi e Sebastiano Cavagna, continua il suo percorso nel talent show musicale. Ieri sera, con diretta su Sky e Now, i dodici artisti arrivati alla fase dei live, hanno portato sul palco altrettante cover. Se nel primo live show - nel segno degli inediti - non c'erano state eliminazioni, ecco che nel secondo appuntamento inizia la vera gara che porterà quattro concorrenti a giocarsi la vittoria finale.

Scelta coraggiosa per i Karakaz, che hanno interpretato a modo loro SexyBack di Justin Timberlake. Esibizione di carattere per questo brano re-interpretato in chiave rock da Corvino & co. [GUARDA] trascinando il pubblico in studio e, risultati alla mano, anche il pubblico a casa. Non c'è una classifica dei voti del pubblico ma ad andare alla sfida finale per l'eliminazione sono stati Versailles e Westfalia, con questi ultimi che lasciano X Factor.

Al termine dell'esibizione i Karakaz hanno ascoltato con attenzione i commenti dei giudici del programma, Manuel Agnelli, Emma, Mika e Hell Raton, team leader della band. Tutti concordi nel riconoscere ai quattro musicisti l'impronta rock che stanno trasmettendo sin dai provini, con una sorta di "stampino di fabbrica", come l'ha definito Emma, che piace ma che non deve accontentare la band, invitata ad esplorare "nuovi colori" del loro talento.

Appuntamento a giovedì prossimo, 11 novembre, con un altro live show - in cui ci sarà una nuova eliminazione e in cui i Karakaz sapranno certamente stupire ancora.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi