CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 23/10

Legalità e rispetto delle regole: gli alunni della Martella incontrano la polizia di Stato

L’appuntamento per le classi quarte e quinte della scuola primaria

Nel teatro della Scuola primaria “Luigi Martella” si è tenuto giovedì scorso un interessante incontro fra bambini di quarta e quinta e i rappresentanti della polizia di Stato, in servizio e in congedo. "Le ore sono volate, grazie alla sapiente conduzione di Matteo Marzella, Presidente della sezione di Vasto dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato, e della dottoressa Lorena Di Renzo, Funzionario della Polizia di Stato della Questura di Chieti", spiega l'insegnante Angela Scopa.

"Il Dirigente Scolastico, professoressa Maria Pia Di Carlo, ha avviato il discorso ricordando quanto le collaborazioni fra le Istituzioni siano importanti per aiutare i cittadini più piccoli a crescere consapevoli dei propri diritti e doveri.

Con l’aiuto della dottoressa Di Renzo, che ha saputo sin da subito stabilire un dialogo sereno e costruttivo con gli alunni, sono stati affrontati tanti temi importanti: l’empatia, la sensibilità, la solidarietà, ma anche la prudenza e l’attenzione ad alcuni pericoli ed, infine, l’impegno. Sì, perché a conclusione di questo bel confronto, oltre ai doni ricevuti, i diari della polizia di Stato e brochure informative, resta l’insegnamento più grande, che è poi la scelta di vita in Polizia: La legalità è il rispetto delle regole che si trasformano poi in azioni".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi