CHIUDI [X]
 
San Salvo   Eventi 13/10

A San Salvo ripartono gli incontri di "Genitori insieme"

Il progetto di Officina Educativa

Ripartono gli incontri destinati ai genitori nell’ambito del progetto Officina Educativa dedicato agli adolescenti selezionato da "Con i Bambini per la Città di San Salvo".

Genitori insieme è il titolo di un percorso giunto alla terza annualità in cui ogni singolo incontro è finalizzato a stimolare un confronto su una tematica complessa come quella dell’educazione dei figli in un’età particolare, quella dell’adolescenza.

Gli incontri, accessibili a tutti genitori e completamente gratuiti, sono organizzati da Dafne Onlus all’interno del progetto Officina Educativa, in collaborazione con l’orchestra giovanile Musica in Crescendo (capofila del progetto) e il Comune di San Salvo.

"Quando i genitori si confrontano in gruppo – dice la dott.ssa Barone che conduce il percorso da due anni – è più semplice per loro aprirsi e cercare di capire la cause del comportamento dei propri figli. Potersi confrontare con persone diverse ma con esperienze simili, se non identiche, aiuta a sentirsi meno soli e a trovare delle strade diverse dalle solite per affrontare sia questioni e scelte importanti che quelle legate alla quotidianità”. È possibile iscriversi in qualunque momento e partecipare anche ad uno solo o a più incontri. 

Negli incontri di settembre sono stati trattati i seguenti temi: Il valore della rabbia delle mamme Perché mi dice sempre no?. I prossimi incontri tratteranno temi quali: Perché non mi ascolti mai? e I danni del mito della famiglia perfetta. I temi vengono scelti di volta in volta durante il percorso, in base agli stimoli che emergono dal confronto tra genitori.

Le prossime date in programma nel 2021 sono: 20 ottobre, 3 novembre, 17 novembre, 1 dicembre, 15 dicembre, 29 dicembre, dalle 15 alle 17 al centro culturale "Aldo Moro". Nel rispetto delle attuali normative è richiesto il Green Pass, l’uso della mascherina e il distanziamento.

Informazioni e iscrizioni
Margherita 348 790 5348

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi