Luca Conti e gli obiettivi per Casalanguida: "Dare servizi per rendere attrattivo il paese"

A 28 anni è al secondo mandato da primo cittadino nel comune del Vastese

"Vogliamo dare sempre più servizi per rendere il nostro paese attrattivo". Luca Conti, rieletto sindaco di Casalanguida, ha le idee chiare sull'azione amministrativa da portare avanti nel suo secondo mandato da primo cittadino. Nelle elezioni del 3 e 4 ottobre la sua era l'unica lista in competizione, unico avversario da battere il quorum. Obiettivo ampiamente raggiunto, con i 484 voti ottenuti (525 le persone alle urne a fronte di un quorum da raggiungere di 263).

Conti, eletto per la prima volta sindaco a 23 anni (ed entrato in consiglio comunale poco più che maggiorenne), riparte dalle "cose buone fatte in questi anni insieme alla mia squadra". Tra i risultati raggiunti ci sono i numerosi interventi, anche grazie ai fondi ottenuti da governo e regione, per il contrasto al dissesto idregeologico e la riqualificazione urbana. La scorsa estate è stata inaugurata anche la nuova scuola, costruita in poco più di un anno all'interno della villa comunale che, nelle prossime settimane, sarà ulteriormente abbellita e arricchita.

Ora riparte per un nuovo mandato, insieme alla squadra che con lui ha affrontato le elezioni, con l'obiettivo di dare a Casalanguida quei servizi che possano portare i giovani a scegliere di restare e, perchè no, far tornare qualcuno che è andato via negli anni passati. E poi, in tema di sviluppo turistico, c'è anche da continuare ad attrarre quegli stranieri che, sempre più, scelgono molti Comuni del Vastese per soggiorni più o meno lunghi e, in qualche caso, in via definitiva. 

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi