CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 09/10

Giornata della salute mentale: "Ancora troppo diffuso lo stigma verso questi disturbi"

I dati del Csm: "Il 52% dei partecipanti vive uno scarso benessere psicologico"

Si è tenuta questa mattina a Vasto, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, l'iniziativa "Non c’è salute senza salute mentale", a cura del CSM dell'ospedale San Pio. Dai dati forniti dal campione esaminato dal personale, è emerso che "il 52% dei soggetti vive uno scarso/dubbio benessere psicologico", mentre "il 48% vive una condizione di pieno/discreto benessere psicologico".

"Un campione significativo di popolazione, rappresentativo di ogni fascia d'età (tra i 20 e 90 anni), in prevalenza donne (61%) - sottolineano gli operatori del Centro di Salute Mentale, soddisfatti dai risultati ottenuti della campagna di sensibilizzazione di quest'anno - ha voluto contrastare il pregiudizio ancora molto diffuso nei confronti dei Servizi che si occupano di Salute Mentale varcandone la soglia e rispondendo ad un semplice questionario finalizzato a misurare appunto il proprio benessere mentale. Sicuramente meno timore avrebbe generato nelle persone - affermano - la valutazione di una condizione organica come il valore della glicemia, della pressione arteriosa, del colesterolo piuttosto che del benessere mentale e di rimando del malessere mentale. Questo a dimostrazione che lo 'stigma' nei confronti delle persone affette da problematiche di natura mentale è ancora molto forte.

Dai dati raccolti con il questionario e con il successivo colloquio psicologico/psichiatrico - spiegano gli operatori - è emerso che il campione si distribuisce in maniera piuttosto equa tra soggetti che vivono uno scarso/dubbio benessere psicologico (52%) e soggetti con pieno/discreto benessere psicologico (48%). Analizzate brevemente attraverso il colloquio le problematiche psichiche dei soggetti con scarso/dubbio benessere, questi ultimi sono stati indirizzati verso una presa in carico psicologica e/o psichiatrica da parte del Centro di Salute Mentale".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi