CHIUDI [X]
 

Nuova partnership Dars-Amazon: da San Salvo distributori automatici Amazon Locker in tutta Italia

Pausa pranzo e ritiro della merce ordinata online, in un unico luogo

Dars, azienda leader nel settore del vending machine, a partire da quest'anno, accanto ai distributori di ristorazione automatica, installerà distributori Amazon Locker nelle maggiori città italiane. Gianrocco Reale, da oltre 10 anni presente con Dars distributori automatici sul territorio chietino e molisano, nel 2019 ha avviato un progetto concretizzatosi in un periodo storico memorabile: mentre nel resto del mondo è in corso l'emergenza sanitaria globale da Covid-19, nella Camera di Commercio Chieti-Pescara, viene registrato Avenue Shop24h il primo franchising di negozi automatici aperti h24 in collaborazione con Amazon Locker.

Non solo macchinette di snack e bevande
Innovazione e avanguardia sono gli elementi che Gianrocco Reale ha sempre ricercato per il suo servizio di ristorazione automatica: ricerca e selezione dei migliori brand di food&beverage, prodotti di parafarmacia, prodotti di nicchia introvabili in bar tradizionali, ma soprattutto interesse all’eco-sostenibilità e al risparmio energetico grazie alla scelta di distributori automatici di nuova generazione. Tuttavia, la curiosità di Reale è andata ben oltre il consumo di prodotti tangibili: l'obiettivo è migliorare l'esperienza di consumo in un ambiente pulito, funzionale ed elegante.
Se il secondo trimestre del 2021 per Amazon si è concluso con un utile netto di 7,78 miliardi di dollari, rispetto ai 5,24 miliardi del corrispondente periodo del 2020, significa che i consumatori hanno modificato le loro abitudini d'acquisto portando sempre più la propria consumer experience verso siti di vendita online tra cui il colosso di Jeff Bezos. In particolare, Gianrocco Reale ha fatto luce su una nuova problematica: la mancata consegna. Quando facciamo acquisti su Amazon conosciamo in anticipo la fascia oraria della consegna, specialmente se si è clienti Prime, ma quante volte siamo consapevoli che non riusciremo mai ad essere in tempo a casa per l’arrivo del corriere?

La soluzione in città: distributori automatici e Amazon Locker in un unico luogo.
Avenue Shop24h, il business rivolto a chi ha voglia di intraprendere un'attività autonoma e innovativa, individua la soluzione per una fascia di popolazione che ha bisogno di velocizzare alcuni processi di consumo e di fruizione. Il problema di molti dirigenti, impiegati, studenti, professori, agenti di commercio, negozianti, e di chi, per lavoro, trascorre molto tempo fuori casa, è quello di ottimizzare i tempi senza perdere il gusto e la piacevolezza di un pasto. In un Avenue Shop24h, infatti, il consumatore trova il tempo di fermarsi per la pausa pranzo e vive un'esperienza completa: mangia un'insalatona, beve un Avenue Coffee, ricarica i dispositivi elettronici e, da oggi, ritira la merce ordinata su Amazon grazie alla presenza di Locker posizionati proprio all'interno dello store.

Come ritirare la merce ordinata presso un Amazon Locker?
Gli utenti fanno il proprio acquisto su Amazon e invece del proprio indirizzo di casa selezionano l'Amazon Locker più vicino, in questo caso in un Avenue Shop24h e il gioco è fatto. Si ha a disposizione un tempo massimo di 3 giorni per ritirare il proprio pacco grazie ad un codice univoco che sblocca il cassettone contenente la propria merce; se non si ha la possibilità di ritirare il pacco in questo periodo di tempo, questo verrà restituito automaticamente e sarà erogato il rimborso. Gli affiliati degli Avenue Shop24h affermano che "il 50% di coloro che ritirano la merce presso il fermo point Amazon Locker in un Avenue Shop24h decide anche di fare una sosta e prendere un caffè al volo".

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi