CHIUDI [X]
 

Iniziato l’abbattimento dei pini della villa comunale di San Salvo

I lavori riguardano la riqualificazione di via Istonia

È iniziato stamattina l'abbattimento dei pini della villa comunale di San Salvo. Annunciato nei giorni scorsi, l'intervento drastico è stato rinviato per permettere l'interlocuzione con il Comitato Civico Ambientalista; dopo l'incontro pare si sia arrivati alla decisione di risparmiare gli esemplari della fila più interna (quelli non sulla strada), ma non ci sono comunicazioni ufficiali in merito.

I lavori riguardano la riqualificazione di via Istonia, il progetto prevede al posto dei pini un prato inglese con altre specie (magnolie, ippocastani ecc.). Il taglio di questi alberi sani ha suscitato varie proteste perché rappresentano, nell'immaginario collettivo sansalvese, uno dei luoghi dell'infanzia di tante generazioni. Nella relazione dell'agronomo il taglio è motivato con ragioni di sicurezza (si legge che le piante potrebbero cadere anche se sane) e di risparmio con riferimento ai danni che le radici hanno procurato alle betonelle della pavimentazione; circostanza, quest'ultima, che ha portato anche a diverse richieste di risarcimento nei confronti del Comune da parte di persone cadute e infortunatesi.

Per permettere il taglio il traffico in via Istonia è regolato con un senso unico alternato.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi