CHIUDI [X]
 

"Harry Potter - Una lettura teologica": il libro di don Gianluca Bracalante

"Harry Potter è l’uomo che si trova a lottare nella sua esistenza fino alla fine"

È uscito da pochi giorni nelle librerie e nei negozi online il libro di Don Gianluca Bracalante, parroco di Carpineto Sinello e prossimo all'incarico a Gissi. Harry Potter - Una lettura teologica è lo studio fatto per la sua tesi di licenza in Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Lateranense. Il novello teologo ha voluto cogliere nella saga di Harry Potter  i frammenti che ci permettono di trovare un punto in comune con la Rivelazione cristiana. Don Gianluca li ha trovati nei grandi temi che la Rowling narra: la felicità, l’amicizia, l’amore, la morte e la libertà.

"Harry Potter -  secondo l’autore - ha a che fare con le grandi domande che ci portiamo dentro e che ci rendono pensanti. Harry Potter non è l’evasione dalla realtà o il rifugio assoluto nell’esoterico: chi afferma ciò non ha letto neanche una pagina della grande narrazione epica. Harry Potter è ogni uomo che si trova a lottare nella sua esistenza fino alla fine: una storia che ruota attorno al tipo di scelta che ogni individuo deve fare per stare dalla parte della vita piuttosto che della morte, facendo comprendere come l’apparente trionfo del malvagio alla fine debba essere sopportato nella Croce. Si tratta della fedeltà all’Amore".

Il testo è arricchito dalla prefazione del professore Giuseppe Lorizio e la postfazione dell'arcivescovo di Chieti-Vasto Bruno Forte. "Il profondo bisogno del magico spiega il successo di opere letterarie e cinematografiche come la saga di Harry Potter, che il giovane e promettente studioso di teologia Gianluca Bracalante ha voluto leggere e studiare con passione e competenza" , scrive il professor Lorizio. E monsignor Forte, fine teologo, commenta il lavoro di Don Bracalante come "un originale, serio e affascinante tentativo di cogliere nel fantasy della saga di Harry Potter il logos dell’amore per il prossimo e della fede nel Dio che è Amore".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi