Vasto   Ambiente 18/09

Il saluto alle suore Francescane Elisabettine che lasciano l’istituto San Francesco

Si conclude la missione delle suore che hanno fatto rientro a Padova

Il 15 settembre le suore Francescane terziarie Elisabettine di Padova hanno salutato l'Istituto San Francesco di Vasto Marina dove, per decenni, sono state una presenza preziosa e caritatevole a servizio dei pazienti dell'istituto fondato da Padre Alberto Mileno nel 1965. Nell'ultimo giorno della loro missione a Vasto Rsa Cgil FP e la Rls Cgil FP hanno voluto indirizzare loro un messaggio di saluto.

"È difficile dirci addio, dopo 50 anni della vostra presenza in Fondazione, dove avete saputo mostrare ogni giorno lo spirito di abnegazione, umiltà e professionalità nel campo dell’assistenza e della cura, contribuendo con il vostro spirito caritatevole a superare momenti difficili. Avete svolto un ruolo prezioso nella crescita umana e professionale in tanti di noi e soprattutto della struttura. Umili e affettuose con i sofferenti, capaci e attente nella professione, siete state straordinarie formatrici per tanti giovani che nei decenni hanno vestito il camice da OSS, Infermieri, Servizio Civile. Avete saputo umanizzare le cure, portando al letto del malato un sorriso e una carezza che sono meglio di una medicina. Ci avete saputo offrire sostegno e incoraggiamento. 

Abbiamo costruito insieme in questi anni, un team che non significa solo un gruppo di persone ma una squadra nella quale ci si è impegnati gli uni per gli altri, con un profondo senso di fiducia reciproca nonostante abbiamo trascorso momenti difficili a causa del Covid e non solo (che sono dinamiche che si verificano in tutti i gruppi). Ma noi siamo stati in grado con il tempo, di superare questi momenti. 

Un abbraccio affettuoso".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi