Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Ambiente 13/09

"Perché sono fermi i lavori per le bike lane sulle strade di Vasto?"

Fiab Vasto all’amministrazione comunale: "Riprendere subito gli interventi"

Vasto. Bike lane sulla circonvallazione IstoniensePerché sono fermi i lavori per la realizzazione delle bike lane lungo le strade urbane di Vasto? Lo chiede la Fiab Vasto all'amministrazione comunale.

"Abbiamo visto in questi giorni - si legge in una nota dell'associazione - la sistemazione di molte strade cittadine con asfalti e segnaletica orizzontale. A ridosso del nuovo anno scolastico è senz’altro un opera positiva. A strade sistemate però non è seguita la realizzazione delle corsie ciclabili in città, la cosiddetta 'rete ciclabile transitoria' di circa 10 chilometri, come riportata dall’ordinanza della polizia municipale numero 283 del 2020 e dal progetto realizzato dal settore Lavori pubblici e che l’amministrazione comunale, agli inizi di gennaio 2021, aveva annunciato di aver affidato alla ditta Edil tracchia. Ad oggi sono state consegnate solamente le corsie ciclabili sulla circonvallazione Istoniense. Lavori giudicati positivamente già in passato dalla stessa Fiab Vasto come ’adozione di pratiche minime consentite dal codice della strada, anche se criticammo l’intrusione di nuovi parcheggi che ne compromettevano la larghezza.

A differenza di chi giudica i lavori stradali sotto campagna elettorale una trovata propagandistica, Fiab Vasto Cittattiva esorta l’amministrazione comunale e l’ufficio Lavori pubblici a riprendere i lavori che inspiegabilmente non hanno avuto seguito e di portarli a termine, in coerenza con quanto appaltato e dichiarato". "Terminare questa prima opera, soprattutto nel periodo di riapertura delle scuole, sarebbe un segnale importante e un incentivo ad avviare quel cambiamento culturale sulla mobilità cittadina che auspichiamo. Sulla realizzazione del BiciPlan, anche in virtù di un voto che non ha registrato posizioni contrarie da parte di tutti i consiglieri comunali, ci auspichiamo che la prossima amministrazione comunale, qualunque essa sia, porti avanti i progetti pianificati. Resteremo sempre interlocutori disponibili". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi