Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 10/09

Vasto al Futuro: "Vogliamo dare un cambio di passo a questa città"

Presentata la lista che sostiene il candidato sindaco Guido Giangiacomo

Continuna la serie di presentazioni delle liste che sostengono il candidato sindaco del centrodestra Guido Giangiacomo alle amministrative del 3 e 4 ottobre. Ieri è stata la volta di Vasto al Futuro, lista civica con al suo interno candidati di Udc e Movimento Partite Iva e Autonomi. È la coordinatrice territoriale dell'Udc, Incoronata Ronzitti, a ricordare il percorso che ha portato all'individuazione del candidato sindaco Giangiacomo. "L'Udc è sempre stato un partito moderato e dialogante ed è con questo spirito che ci siamo confrontati con le altre anime della coalizione. Il nostro obiettivo è dare un cambio di passo a questa città.

Non siamo contro qualcosa o qualcuno ma siamo per fare le cose in maniera diversa. Negli ultimi 15 anni il metodo amministrativo non ha dato risultati. Ed è per questo che Vasto e i vastesi devono avere una nuova occasione. Ci vuole coraggio - ha concluso Ronzitti - e la prima forma di coraggio è metterci la faccia candidandosi".

Il coordinatore regionale di Movimento Partite e Autonomi, Alessandro Abbagnale, sottolinea che "non si tratta solo di cambiare uomini ma di cambiare idee. Con Guido abbiamo trovato un accordo in cinque minuti. Noi abbiamo già mandato un invito a questa amministrazione ad aprire uno sportello si supporto a partite iva e autonomi senza ottenere nessuna risposta. Chi decide di investire in questa città merita rispetto". Sulla stessa lunghezza d'onda Giuseppe Fallica, che sarà in lista. "Dobbiamo fare aumentare la capacità produttiva di chi investe. Le città come Vasto vanno aiutate in campo imprenditoriale".

Al candidato sindaco Giangiacomo il compito di concludere gli interventi. "Le liste civiche sono importanti tanto quanto i partiti perchè vanno a interagire con delle realtà che i partiti possono non intercettare. Per questo sono contento del sostegno di tutte queste realtà e dei candidati che hanno scelto di stare con voi". Nel giorno in cui ha pubblicato il suo programmma, Giangiacomo lancia una stoccata ai suoi avversari: "Nessuno, ad oggi, ha messo fuori un programma organico. Il nostro è il programma più ambizioso di sempre".

In caso di affermazione Giangiacomo istituirà "un assessorato alle partite iva e autonomi, a presidio di un settore dove poter trovare una guida e un riferimento per chi vuole intraprendere un nuovo percorso imprenditoriale". Lancia poi la proposta, inserita nel programma, "di un nuovo parco commerciale in località Incoronata. Si tratta di una realtà ben diversa dal semplice commerciale. Dagli studi di settore è emersa l'opportunità di realizzare il parco commerciale su un'area comunale di 18 ettari, con 10 insediamenti (che porterebbero un'occupazione stimata di circa 500 persone) già interessati".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi