Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pollutri   Eventi 09/09

A Pollutri torna "Cantus Populi": "La gioia di cantare è ancora viva nel cuore di ogni corista"

Il 5 settembre in scena la seconda edizione della rassegna

Si è tenuta domenica 5 settembre nella riserva naturale Bosco di don Venanzio di Pollutri la seconda edizione di "Cantus Populi", rassegna corale presentata dal coro "I Sempre Giovani" di Pollutri.

Dopo un lungo lockdown, in occasione dell'evento, sette cori abruzzesi si sono riuniti: "I Sempre Giovani" di Pollutri, "Emozioni Antiche" di Casalbordino e Torino di Sangro, "La Fontana" di Cupello, "Aniello Polsi" e "Le Voci del Vastese" di Vasto, "San Salvo in... canto" di San Salvo e "Le Voci di Fiorinvalle" di Sant'Eusanio del Sangro.

"Una vera esplosione di gioia, di sorrisi, di voglia di stare insieme – si legge nel comunicato degli organizzatori - di cantare in coro... e di condividere un ottimo pranzo. Nonostante le difficoltà, si è riusciti a vivere un momento straordinario di coralità e di amicizia che mancava da troppo tempo, una giornata indimenticabile. Un plauso al presidente de 'I Sempre Giovani', Domenico Di Falco – sottolineano - per la perfetta organizzazione dell'evento e per il coraggio dimostrato nel superare tutti gli impedimenti durante il percorso organizzativo ed un grande abbraccio corale a tutti i partecipanti, che hanno dimostrato che la gioia di cantare è ancora viva nei cuori di ogni corista".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi