Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 06/09

Cocaina ed eroina in casa, arrestata giovane coppia di Vasto

La donna percepisce il reddito di cittadinanza

Nella tarda mattinata del 3 settembre i carabinieri del Norm Aliquota Operativa della Compagnia di Vasto hanno arrestato una coppia di coniugi di Vasto, un 27enne (A.G.) ed una 28enne (M.S.) per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

"L’attività – spiegano i carabinieri – trae origine da una serie di servizi di osservazione eseguiti in prossimità dell’abitazione degli arrestati, dove gli operanti avevano notato in precedenza una continua frequentazione di giovani assuntori di stupefacenti, già noti alle forze dell’ordine, tanto da far emettere dalla Procura della Repubblica di Vasto, sostituto procuratore Michele Pecoraro, un decreto di perquisizione al fine di dare riscontro alle ipotesi investigative.

Nella mattinata del 3 settembre, la perquisizione in presenza della coppia ha permesso di rinvenire 110 grammi circa di sostanza stupefacente di cui 45 gr. di cocaina e 65 gr. di eroina, la somma contante di 4.850 euro suddivisa in banconote di vario taglio e un bilancino elettronico di precisione, è così scattato l’arresto di entrambi.

Nel corso degli accertamenti è emerso che la donna è percettrice di reddito di cittadinanza per una somma di € 760 mensili, ragion per cui è stata segnalata all’Inps per le determinazioni del caso. Gli arrestati, la cui convalida è avvenuta nella mattinata odierna, sono stati sottoposti alla misura cautelare in carcere per l’uomo, mentre la donna alla misura cautelare degli arresti domiciliari".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi