Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 01/09

Il suono della tradizione orale in Abruzzo: seminario con il maestro Di Carlo

Il 19 settembre l’iniziativa promossa dalla Scuola Civica Musicale

Si svolgerà a Vasto, domenica 19 settembre presso i locali della Scuola Civica Musicale “F. Ritucci Chinni” in via Anelli, 1, il seminario “Il suono della tradizione orale in Abruzzo”, a cura di Massimiliano Di Carlo.

"Il corso - spiegano i promotori dell'iniziativa - rappresenta un nuovo approccio all'educazione musicale basata sui princìpi delle culture di matrice orale: la trasmissione per ascolto e imitazione dei repertori autoctoni abruzzesi e aree limitrofe, lo studio etnografico, la creazione di nuove forme di linguaggi che riuniscono la parola, il suono e il movimento. Nasce come forma di restituzione di una lunga ricerca sul campo iniziata in Italia circa un secolo fa, che ha prodotto una catalogazione di materiali sonori pressoché sconosciuti, di una complessità e varietà tali da poter alimentare nuove forme di espressione contemporanea, integrazione delle diversità sociali, dialogo intergenerazionale, attenzione al riciclo e alla sostenibilità empatica e diretta tra il mondo degli anziani e quello dei più giovani.

Il corso di musica popolare della Scuola Civica Musicale di Vasto crea un ponte tra le nuove generazioni e la generazione dei diretti portatori della tradizione musicale abruzzese. Il percorso di studi si baserà sullo studio delle fonti, la ricerca sul campo, la sperimentazione della voce, l'apprendimento dei codici modali tradizionali, la costruzione degli strumenti musicali con materiali di recupero, per poi aprire un varco creativo verso nuove forme di composizione per voci e strumenti".

Il programma:
- ore 10.00: introduzione alla musica di tradizione orale con esempi musicali eseguiti dal vivo
- ore10.30. I canti di lavoro, serenata, canti su calascione
- ore 11.00: Gli strumenti. Il repertorio della zampogna zoppa abruzzese. Il repertorio su organetto.
- ore 12.00: Il tamburello, Il calascione.
- ore 13.00: pausa pranzo
- ore 15.00: Laboratorio pratico per i partecipanti al corso:
Voce, Aerofoni (zampogna zoppa, zampogna a chiave, ciaramella, flauti in uso sul territorio Abruzzese), Strumenti a mantice (organetto a due bassi, organetto a quattro e otto bassi, fisarmonica), Percussioni (tamburo a cornice, tamburi a mazza, tamburo a frizione).
- ore 19.00: conclusione.

Quota di partecipazione per il seminario: 5 euro, da versarsi all’arrivo.
Per l’iscrizione di prega di compilare il form al link seguente: https://forms.gle/9BYdby5HgUz4WBbH8

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi