Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

A San Salvo duecentomila euro per ripartire con il nuovo anno scolastico

Programmati diversi interventi per la messa in sicurezza degli ambienti

La scuola di via Melvin JonesÈ di duecentomila euro il contributo previsto dal ministero dell’Istruzione al fine di garantire la continuità didattica e per garantire la ripresa in presenza delle attività nel nuovo anno scolastico al comune di San Salvo

“Rispondendo all’avviso pubblico del ministero dell’Istruzione abbiamo ottenuto il contribuito massimo previsto per l’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza – commenta il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca – con la nostra candidatura che ha soddisfatto tutti i requisiti previsti”.

La somma ottenuta sarà utilizzata per una serie di interventi per migliorare e garantire la sicurezza degli studenti e del personale scolastico. Nello specifico, si procederà alla messa in sicurezza delle aree esterne della scuola secondaria di primo grado “Salvo D’Acquisto”, la scuola primaria in via Ripalta avrà delle migliorie nelle aree da gioco, modifiche alle aree verdi esterne del polo scolastico di via Melvin Jones, mentre nella scuola dell’infanzia di via Marco Polo verrà coibentato il tetto e rinnovata l’area verde. Infine, nella scuola primaria di via Verdi verranno sistemati i lucernai e la copertura esterna.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi