Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 28/08

Menna risponde a Carinci: "Abbiamo sanato debiti ventennali e riequilibrato il bilancio ereditato"

"Il Comune si è sobbarcato le spese del centro vaccinale senza aumentare le tasse"

"Questa Amministrazione comunale, in questi anni segnati tra l'altro dalla crisi economica prima e dalla pandemia da Covid19 poi, è riuscita a sanare debiti che il Comune di Vasto si trascinava da oltre 20 anni senza aumentare le tasse ai cittadini grazie ad una politica di taglio della spesa pubblica nonché alla definizione di importanti operazioni e contenziosi che erano in atto e che hanno permesso di riequilibrare il bilancio comunale ereditato". Il sindaco di Vasto Francesco Menna risponde così alla consigliera comunale del M5S Dina Carinci che, dopo l'ultima seduta del consiglio comunale, ha criticato il "Comune di Vasto che ha chiuso il 2020 in rosso, con un debito di 44,86 milioni di euro".

Per il primo cittadino "la consigliera del Movimento 5 Stelle nonché candidata sindaco, Dina Carinci, ha forse confuso il bilancio del Comune di Vasto con il bilancio di altri Comuni vicini a quello di Vasto. Presa evidentemente dalla campagna elettorale, è chiara l'intenzione della Carinci di gettare fumo negli occhi dei cittadini solo per accaparrarsi qualche voto in più in vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre".

Menna vuole "rassicurare i cittadini dicendo loro che la situazione finanziaria del Comune di Vasto non è assolutamente critica come vuol far credere la Carinci ignara tra l'altro del fatto che le nuove normative prevedono che ogni Comune debba avere all'interno del proprio bilancio comunale un accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità che per il Comune di Vasto si attesta a circa 16 milioni di euro".

Il sindaco lancia poi un affondo alla consigliera comunale che "invece di fare inutili quanto allarmanti polemiche, si adoperi per spronare e sollecitare gli esponenti del Movimento 5 Stelle al Governo affinché giungano maggiori risorse per i Comuni già gravati dalla crisi finanziaria degli ultimi anni e ora fortemente appesantiti dalla pandemia in atto".

E poi aggiunge: "È bene infine ricordare che il Comune di Vasto in questi mesi si è anche sobbarcato le spese per la logistica e l'allestimento del centro vaccinale del PalaBcc divenuto tra l'altro il più importante hub vaccinale della Regione Abruzzo. Il tutto senza aumentare le tasse ai cittadini. Se la consigliera Carinci vuole accaparrarsi qualche voto in più lo faccia senza divulgare errate notizie".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi