Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Evento annullato a San Salvo Marina, Paolantoni smentisce gli organizzatori

Intervento on line del comico

Il commento di Paolantoni al post di ieri del ComuneAssume contorni misteriosi la vicenda dell'annullamento dello spettacolo di Biagio Izzo, Stefano De Martino e Francesco Paolantoni in programma stasera a San Salvo Marina. L'annuncio dell'annullamento dell'atteso show "Che coppia noi tre" era stato dato ieri dal Comune di San Salvo che ha rilanciato quanto comunicatogli dagli organizzatori della New Generation che imputavano il mancato appuntamento a "un improvviso impegno televisivo di uno dei tre protagonisti".

L'eco di questo annuncio – che ha destato molta delusione tra i fan dei tre – è però arrivato anche alle orecchie di uno dei protagonisti, Paolantoni, che oggi in un video su Facebook (poi rimosso dallo stesso personaggio tv), facendosi portavoce anche dei colleghi, ha affermato di aver ricevuto lo stop dalla commissione vigilanza del Comune e che non è subentrato alcun improvviso impegno televisivo.

Dopo la smentita del comico (intervenuto in prima persona commentando aspramente anche il post dell'account ufficiale del Comune), l'assessore alle Attività produttive, Tonino Marcello ha diffuso un comunicato con una terza versione della causa dell'annullamento precisando anche che l'ente non è l'organizzatore dell'evento e addebitando a terzi informazioni parziali o errate: "Il Comune di San Salvo non ha organizzato l’evento 'Che coppia noi tre'. La decisione di annullare lo spettacolo è stata presa solo e soltanto dagli organizzatori con le motivazioni che sono state diffuse agli organi di informazione e di cui questo Comune si è fatto solo inconsapevole portavoce. Se comunicazione errata o parziale c’è stata è imputabile agli organizzatori. Gli organizzatori ora ci hanno comunicato che la causa che li ha visti costretti a prendere questa decisione è stata dettata da alcuni danni importanti alla struttura nell’area che avrebbe dovuto ospitare l’evento dopo il forte temporale del 24 agosto che si è abbattuto su San Salvo Marina. Si diffida chiunque a dare giudizi gratuiti e diffamatori nei confronti del Comune di San Salvo che comunque si dispiace per il mancato spettacolo, che era molto atteso dai fan". Tale ultimo avviso è stato poi rilanciato dallo stesso Paolantoni.

Insomma, se sulle cause dell'annullamento continua ad aleggiare un certo mistero, l'unica certezza è la delusione dei tanti fan che in queste ore stanno commentando la magra figura.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi