Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

"Mia madre ha bisogno di assistenza domiciliare, ma sono tutti in ferie e la domanda slitta al 28"

La protesta

Vasto, via Michetti: la sede del Distretto sanitario di baseUn'anziana viene dimessa dall'ospedale. Necessita di cure domiciliari, perciò un familiare ne fa richiesta alla Asl, ma si sente rispondere che non potrà avere il servizio prima del 28 agosto, perché coloro che si devono occupare della pratica sono in ferie. Lo racconta a Zonalocale il figlio della donna. 

L'episodio è dei giorni scorsi. "Mia madre - spiega M.S. - è stata dimessa dall'ospedale civile di Vasto in condizioni precarie e con necessità di assistenza sanitaria domiciliare. Chiedo ai sanitari quale sia la prassi per poter gestire mia madre non potendolo fare a domicilio e mi dicono che il medico curante deve fare richiesta alla Asl di ricovero in residenza sanitaria assistita. Faccio i salti mortali per preparare carte e documenti con tutte le difficoltà facilmente immaginabili legate al periodo di Ferragosto. Consegno tutto al Distretto di Vasto, dove mi si dice che il passaggio successivo è la riunione di una commissione per autorizzare il ricovero della paziente. I medici però sono tutti in ferie e prima del 28 agosto questa commissione non si riunirà. Lascio a voi fare le facili considerazioni del caso. Dal canto mio - commenta - non auguro a nessuno, nemmeno al mio peggior nemico, di trovarsi nelle mie stesse condizioni".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi