Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 16/08

Lavoratori non regolarizzati, 15mila euro di multa al proprietario di un locale

I controlli dei carabinieri nella notte tra il 14 e il 15 agosto

Controlli dei carabinieri a VastoQuindicimila euro. A tanto ammonta la somma che il proprietario di un locale di Vasto dovrà pagare per non aver regolarizzato i rapporti di lavoro con i suoi dipendenti.

I blitz dei carabinieri sono scattati nelle ore immediatamente precedenti il Ferragosto sulla base dei controlli decisi dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Chieti, Armando Forgione.

"La notte tra il 14 ed il 15 - racconta il comandante della Compagnia di Vasto, Amedeo Consales - a seguito di alcune segnalazioni giunte relative ad impiego di lavoratori irregolari, i carabinieri della Stazione di Vasto, unitamente a quelli del Nucleo ispettorato del lavoro di Chieti, hanno eseguito attività ispettiva presso alcuni esercizi del centro per verificare il rispetto della normativa di settore. Il titolare di uno degli esercizi ispezionati, con attività di somministrazione di alimenti e bevande di Vasto alta, è stato sanzionato per una serie di violazioni relative all’impiego irregolare di lavoratori, con sanzioni amministrative che ammontano a 15mila euro".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi