Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 15/08

Musiche in cortile, Le Grand Tango incanta il pubblico del D’Avalos

Le Grand Tango è il titolo dello spettacolo che porterà in scena i ballerini Margari

La magia del tango ha incantato ieri sera il pubblico di Palazzo d'Avalos. Le Grand Tango era il titolo del quarto appuntamento dell'edizione 2021 della rassegna Musiche in Cortile organizzata da Muzak Eventi con il patrocinio del Comune di Vasto. 

Sul palco nel cortile di palazzo d'Avalos due ballerini d'eccezione Margarita Klurfan e Walter Cardozo, che hanno emozionato i presenti con tutta la sensualità e il coinvolgimento del tango. Hanno danzato sulle note suonate dal vivo da Marco Colacioppo (pianoforte), Cesare Chiacchiaretta (bandoneon), Claudio Marzolo (contrabbasso), Salvatore Russo (chitarra) e Matteo Pippa (violino). 

La rassegna era stata aperta dal concerto di Vinicio Capossela in piazza del Popolo. Poi, questa settimana, l'omaggio a Mina con la voce di Fernanda D'Ercole e lo spettacolo del maestro Peppe Barra. 

Il 18 agosto si chiuderà la rassegna Musiche in Cortile con il concerto, piano e voce, di Frida Bollani Magoni.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi