Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 11/08

Rischio incendi, rinviati i fuochi d’artificio del 16 agosto

L’ordinanza del sindaco recepisce la raccomandazione del prefetto

Per il secondo anno consecutivo, niente fuochi d'artificio a Vasto Marina

Per il secondo anno consecutivo, niente fuochi d'artificio il 16 agosto a Vasto Marina. Nel 2020 il tradizionale spettacolo pirotecnico sulla spiaggia era stato soppresso per evitare assembramenti, ora viene rinviato a data da destinarsi per scongiurare il rischio incendi nel periodo più torrido dell'anno. Lo ha deciso il sindaco, Francesco Menna, accogliendo le raccomandazioni del prefetto di Chieti, Armando Forgione, che ieri aveva inviato una lettera ai primi cittadini.

"La decisione - si legge in una nota diramata dal municipio - è stata presa a seguito della nota prefettizia numero 46055 del 10 agosto 2021, con la quale il prefetto invitava i sindaci a prevedere la sospensione di qualsiasi fuoco pirotecnico fino al 22 agosto per i rischi di incendi nell’area costiera a causa delle condizioni metereologiche previste nei prossimi giorni. A seguito della riunione tecnica comunale convocata dal sindaco Francesco Menna alla presenza dei dirigenti, funzionari e tecnici comunali è stato deciso di rinviare i fuochi pirotecnici a data da destinarsi".

"Una scelta difficile - afferma Menna - ma necessaria per garantire la sicurezza della popolazione e la tutela ambientale già pesantemente colpita nell’ultimo periodo. Una decisione dettata anche dalla conformazione territoriale del nostro Comune che, a differenza di altri, non ci consente in questo determinato momento storico di far rispettare tutte le disposizioni ministeriali. Condivido pienamente la direttiva prefettizia, anche alla luce di ciò che purtroppo ha vissuto Vasto domenica 8 agosto, quando le comunità di Sant’Antonio, San Lorenzo e del Villaggio Siv sono state interessate da incendi problematici. Tutt’oggi i cittadini sono ancora sconvolti per quello che è accaduto e le temperature non ci aiutano a fare diversamente".

Nel corso della giornata numerosi Comuni si stanno allineando alla richiesta del prefetto: ordinanze per vietare l'accesione di fuochi artificiali e simili sono state firmate anche dai sindaci di San Salvo, Casalbordino e Castiglione Messer Marino.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi