CHIUDI [X]
 
Lanciano   Eventi 11/08

Il colonnello Goffredo Mancinelli sarà il Mastrogiurato 2021: edizione dedicata a Danilo Marfisi

Sarà la voce registrata del presidente scomparso a marzo ad annunciare il giuramento

Torna a Lanciano il Mastrogiurato. Sarà la 39ª edizione della più antica rievocazione storica d'Abruzzo che riempirà nuovamente le vie della città dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia e dopo aver pianto la scomparsa del presidente Danilo Marfisi. "Sarà la manifestazione della ripartenza che terrà conto di quanto la pandemia e i decreti ci impongono nel rispetto di tutti e in particolar modo della salute pubblica", hanno spiegato goi organizzatori nella conferenza stampa a palazzo di città, alla presenza del sindaco di Lanciano Mario Pupillo, dell’assessore alla cultura Marusca Miscia, il presidente f.f. Mario La Farciola e la moglie del compianto Danilo Marfisi, Massimina Spinelli.

Il Mastrogiurato 2021 è il Colonnello dell'Esercito Goffredo Mancinelli, militare pluridecorato, originario di Crecchio e ambasciatore d’Abruzzo nel mondo. Sarà lui a pronunciare il solenne giuramento, annunciato dalla voce registrata di Danilo Marfisi, a cui sarà dedicata questa edizione. La regia dell’evento sarà quest’anno affidata a Gabriele Tinari.

"Il Mastrogiurato nel 400 aveva, fra gli altri compiti, anche quello di salvaguardare il benessere fisico di tutti i mercanti che arrivavano in città e, chi organizza l’evento, sa bene quanto sia importate dare alle persone la serenità di godere di un momento di festa in serenità. Per questo il programma subirà dei cambiamenti che, tuttavia, non stravolgeranno il senso della nostra manifestazione", annunciano gli organizzatori.

Si partirà il 29 agosto con la Settimana Medievale. Non ci sarà la Tenzone dei Quartieri ma sarà proposto il concerto di musica Medieval Rock, appuntamento che permetterà di contingentare le presenze, con la partecipazione dei Rota Temporis., "gruppo musicale che, attraverso il suono delle cornamuse e la possente base ritmica di davul, timpani e rullanti, accompagnerà lo spettatore in un viaggio musicale incentrato sulla ricerca di emozioni e sensazioni di un tempo ormai perduto. Il concerto si svolgerà in piazza Plebiscito o in alternativa alle Torri Montanare". Mercoledì 1 settembre apertura della “Rocca del Matrogiurato” alle Torri Montanare. Nel suggestivo spazio della cittadella della musica, di Piazza D’Armi e di piazza dell’Arcivescovado, in un clima di ambientazione medievale, sarà possibile assistere a spettacoli a tema, falconerie e esposizione di rapaci, balli, teatro dei burattini, saltimbanco, mangiafuoco, giocoleria, armigeri e balestrieri, artisti di strada e tanto altro ancora. Ci saranno espositori di oggetti artistici e stand gastronomici con gli immancabili "Lo Dolce Torcinello” e la “Pizz’onta dello Pellegrino”.

Domenica 5 settembre si proclamerà il XXXIX Mastrogiurato della città di Lanciano. "Il maestoso corteo al quale tutti siamo abituati non è al momento concesso - annunciano gli organizzatori - . Per questo l’organizzazione ha predisposto un corteo statico. Dopo l’arrivo del Mastrogiurato i figuranti dei quattro quartieri storici si posizioneranno al cospetto del Magistrato delle fiere che pronuncerà il solenne giuramento. La cerimonia si svolgerà in piazza Plebiscito o in alternativa alle Torri Montanare".

"Questa deve essere la manifestazione del sorriso - ha detto la signora Massimina Spinelli -. Nel nome e nel ricordo di mio marito bisogna andare avanti sapendo di fare un qualcosa di importante per la città, la vita è bella e va sempre vissuta con il sorriso sulle labbra e continuare a far vivere questa manifestazione equivale a far vivere Danilo". Mario La Farciola ha ricordato come "ero seduto qui nel 2011, 10 anni fa, per annunciare il Mastrogiurato Danilo Marfisi. Ora, dopo 10 anni, mi ritrovo in un ruolo per me difficile ma lo faccio perché il Mastrogiurato deve continuare la sua missione". 

Anche l’assessore Miscia ha ricordato la figura di Marfisi e insieme a sindaco Pupillo ha ringraziato l’associazione per quanto fatto per la città di Lanciano. "Ci auguriamo - ha detto Pupillo - che il prossimo anno, per la XXXX edizione, la manifestazione si possa svolgere al Parco Pino Valente, l’ex Piana della Fiera il luogo dove si svolgevano le fiere medievali”.

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi