Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 05/08

Tre milioni per l’ex asilo: dal Viminale soldi per rimettere a nuovo il "Della Penna"

La ministra Lamorgese ha firmato il decreto di assegnazione provvisoria dei fondi

Vasto. Interni dell'ex Asilo Della Penna (foto di aprile 2021)Tre milioni per rimettere a nuovo l'ex asilo Carlo Della Penna. Li ha assegnati il ministero dell'Interno al Comune di Vasto per risistemare la scuola chiusa dal 2009, abbandonata da anni e finita nel degrado.

Il decreto ministeriale è stato firmato ieri dalla ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, d'intesa con i ministeri dell'Economia e dell'Istruzione e con il dipartimento per le Politiche della famiglia della presidenza del Consiglio. Il documento contiene le disposizioni "di approvazione della graduatoria e individuazione in via provvisoria degli enti ammessi a finanziamento delle richieste di contributo per il quinquennio 2021-2025, per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei Comuni destinati ad asili nido e a scuole dell'infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia", si legge sul sito Internet del Viminale.

Vasto. L'ex asilo Carlo Della Penna (foto di aprile 2021)L'avviso era stato pubblicato il 22 marzo 2021. Il Comune di Vasto aveva risposto chiedendo fondi per ristrutturare il plesso scolastico fatto costruire negli anni Cinquanta dall'imprenditore vastese emigrato in Argentina ma rimasto sempre legato alla sua città d'origine.

Nei mesi scorsi Zonalocale ha pubblicato una videoinchiesta per documentare lo stato di degrado della struttura di via Madonna dell'Asilo. Aule devastate e irriconoscibili [VIDEO].

Una volta completate le procedure per l'assegnazione definitiva del finanziamento, tre milioni di euro (più centosessantamila euro di cofinanziamento comunale) serviranno a rendere giustizia all'atto di generosità di Carlo Della Penna.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi