Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Sport 31/07

Quattro nuotatori dello Sport Village San Salvo ai Campionati Italiani di categoria

Qualificati M. Laudato, C. Laudato, D’Adamo e Pennetta

Saranno quattro i nuotatori dello Sport Village San Salvo a scendere in vasca nei prossimi Campionati Italiani di categoria dopo aver ottenuto il pass per la manifestazione tricolore in occasione dei campionati regionali assoluti di Chieti. Manuel Laudato (15 anni) qualificato per i 50 stile libero, Christian Laudato (16 anni) qualificato per i 50 metri dorso, i 100 metri dorso e i 200 metri dorso, Simone D’Adamo (15 anni) qualificato per i 100 dorso e Francesco Pennetta (16 anni) qualificatosi per i 100 metri rana, parteciperanno all'appuntamento allo Stadio del Nuoto di Roma dal 4 all'11 agosto.

"Su 10 atleti abruzzesi presenti a Roma, ben quattro saranno dello Sport Village", commenta con entusiasmo la società del presidente Fidelibus. Un risultato importante per tutta la squadra, enorme la soddisfazione espressa dall’allenatore Gianluca Cerri e dal loro preparatore atletico Sabatino Gaeta.

"Dopo l’anno appena trascorso, in cui allenarsi è stato difficile, e lo stress dovuto al Covid ha segnato tutti noi, i risultati raggiunti dai nostri ragazzi sono stati eccezionali", commentano dallo SV San Salvo. "È un risultato che inorgoglisce non solo lo Sport Village ma tutta la città. Facciamo un grande in bocca al lupo ai ragazzi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi