Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 31/07

A "Libri al Chiostro" Gianni Oliva e Antonella Di Nallo esplorano i luoghi delle parole

Questa sera alle 21.30, appuntamento con l’evento della Pro Loco Città del Vasto

Sarà dedicato all'universo delle parole l'incontro di oggi, sabato 31 luglio, della rassegna culturale organizzata dalla Pro Loco Città del Vasto, "Libri al Chiostro". Nel corso della serata, dialogando con la professoressa Antonella Di Nallo, Gianni Oliva presenterà "I Luoghi delle Parole - Geografie letterarie dopo l'Unità".

Antonella Di Nallo, molisana, insegna Letteratura italiana e teatrale all'Università di Chieti. Si interessa principalmente di narrativa e teatro dell'Ottocento e del Novecento. Ha cominciato le sue ricerche lavorando sullo scrittore abruzzese Giuseppe Mezzanotte, di cui ha pubblicato "I racconti di Samuele Weller" (Bulzoni, 1995), "Tutti i romanzi" (Bulzoni, 1998) e "Tutte le novelle" (Bulzoni, 1999). Fra i suoi studi teatrali, "Roberto Bracco e la società teatrale fra Ottocento e Novecento" (Carabba, 2003) e "I confini della scena. La fortuna di Pirandello attraverso "Comoedia" e altri saggi" (Bulzoni, 2010).

L'appuntamento è per questa sera alle 21.30, al Chiostro dell'ex Curia Vescovile. L'ingresso è libero, e l'evento si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi