Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 29/07

"Scrittori in piazza" in musica con la presentazione di "Giochi d’orchestra" di Simone Genuini

Sabato 31 luglio alle 21.30, l’evento in piazza Barbacani

Sabato 31 luglio, alle 21.30 in piazza Barbacani torna "Scrittori in piazza". Serata dedicata all'educazione musicale con la presentazione del libro di Simone Genuini, "Giochi d'orchestra", edito da Curci.

"Giochi d'Orchestra" nasce dalla pratica continua con gruppi e orchestre di bambini e ragazzi tra i quattro e i vent'anni. L'attività con un'orchestra di giovani comporta insegnare loro a leggere tra le righe del testo, comprendere l'importanza del respiro, entrare in contatto gli uni con gli altri per condividere un ideale di suono partecipato da tutti. L'esercitazione orchestrale e la musica d'insieme sono quindi strumento privilegiato di apprendimento che offre agli studenti l’opportunità di esplorare e sperimentare elementi del discorso musicale affrontati durante le lezioni individuali. Il libro si rivolge ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, ai direttori delle orchestre didattiche e a chiunque si occupi di fare musica con più persone, più o meno giovani, professionisti o dilettanti.

"Questo testo – afferma Michele dall'Ongaro, presidente - sovrintendente dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia - non solo è il racconto di un percorso per certi versi straordinario, ma un vero manuale per chi vuole avvicinarsi al mondo della musica d'insieme attraverso un proprio progetto personale, una classe di conservatorio o una scuola". Carlo Delfrati, fondatore della S.I.E.M. (Società Italiana per l'Educazione Musicale), sottolinea: "Il far musica insieme, qualunque sia il livello del gruppo, offre la grande opportunità culturale e psicologica di portare la propria attenzione verso quanti suonano con noi".

Simone Genuini, direttore d’orchestra e pianista, ha studiato con Carlo Maria Giulini, del quale è stato uno degli ultimi allievi, con Lu Jia e Marcello Bufalini. È direttore, dalla sua fondazione, della Juni Orchestra, l'orchestra dei ragazzi dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, alla guida della quale ha diretto più di trecento concerti in Italia. Da anni si occupa di ricerca musicale con particolare attenzione agli aspetti pedagogici, metodologici e tecnici dell'apprendimento della musica nei bambini e negli adolescenti attraverso la musica d’insieme. Ha insegnato presso i conservatori di musica di Verona, L’Aquila, Foggia e Potenza. Attualmente è docente di Esercitazioni orchestrali e Direzione d’orchestra al Conservatorio "Gaetano Braga" di Teramo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi