Timeout - Lanciano, verso le elezioni amministrative Ospiti: Ivaldo Rulli - candidato a sindaco Movimento Rilanciamo Lanciano, Mario Giancristofaro - giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

DanteDì, Monteodorisio celebra il Sommo Poeta

L’appuntamento culturale sabato 31 luglio

Sabato 31 luglio Monteodorisio vivrà il DanteDì, con una giornata di appuntamenti culturali per commemorare il settecentesimo anno della morte di Dante Alighieri.

"Questa iniziativa, fortemente voluta dalla nostra amministrazione - afferma il sindaco Catia Di Fabio - rende omaggio al Sommo Poeta che ha dato lustro alla nostra Nazione e, attraverso la narrazione della figura di Sordello da Goito, anche alla nostra bella Monteodorisio. Abbiamo deciso di onorare Dante attraverso una visita guidata nel Borgo, dove verranno declamati i canti della Commedia nei punti più caratteristici del Borgo Medievale. A seguire ci sarà un convegno su Dante e Sordello da Goito, nell’Auditorium dedicato a quest’ultimo, con gli interventi del prof. Murolo e l'autote del Libro Sordello da Goito e l'Italia peninsulare di Aldo Di Virgilio e con le letture teatrali a cura di Marianna della Penna".

Il programma prevede il ritrovo alle 17.30 in piazza Madonna delle Grazie per poi visitare, a gruppi, il borgo di Monteodorisio accompagnati dalla lettura dei canti della Divina Commedia. Alle 19 ci sarà il convegno, nella Corte del Castello. A chiudere la serata, alle 20, il Banchetto Divino, con le specialità enogastronomiche locali. 

“Il Comune di Monteodorisio, pur nelle difficoltà della situazione attuale, non rinuncia ai suoi momenti di vita culturale, visto che la cultura, accompagnata alla cura dell’ambiente, al sociale e alla riscoperta delle tradizioni, rappresenta la stella polare di questa nostra amministrazione. Il DanteDì sarà un momento importante di confronto culturale e storico per tutta la nostra comunità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi