Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 25/07

"Ci arricchiamo quando le nostre povertà si incontrano. L’uomo superbo non sfama nessuno"

Il granello di senape: la rubrica di don Domenico Spagnoli

La moltiplicazione dei pani e dei pesci è l'episodio da cui trae spunto la nuova puntata de Il granello di senape, la rubrica di don Domenico Spagnoli, parroco di Santa Maria Maggiore a Vasto.

"L'incontro con Gesù ci fa sperimentare tutta la nostra povertà. Non avremmo via d'uscita, se ci fermassimo a leggere solo le nostre miserie. Ma quando ascoltiamo le sue parole nella nostra povertà, quando consegniamo il niente che siamo nelle sue mani, allora avviene il miracolo. Fateli sedere, dice Gesù, che accoglie il dono di quel giovane, quei cinque pani e due pesci, che Gesù accetta e poi benedice, spezza e dona. Ecco, si moltiplicano, bastano a sfamare le folle. Cosa sfama Gesù? Fame e sete che ognuno di noi si porta dentro, se non l'amore e la condivisione delle nostre povertà. L'uomo superbo non sfama nessuno, ma quando le nostre povertà si incontrano, allora ci arricchiamo. Quando impariamo a raccontare la nostra povertà alla luce di Dio consegnando la nostra povertà nelle mani di Gesù, qualcosa cambia. Ci accorgiamo di non essere più soli. Ci sentiamo raggiunti dall'abbraccio, dalla benevolenza di Dio, che agisce mai senza di noi. E nulla va sprecato, Gesù fa raccogliere addirittura i pezzi avanzati. Chiede che si conservi e si faccia memoria della sovrabbondanza dell'amore di Dio".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - "Ci arricchiamo quando le nostre povertà si incontrano"

Il granello di senape, la rubrica di don Domenico Spagnoli, parroco di Santa Maria Maggiore a Vasto

A cura di Nicola Cinquina



 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi