Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 24/07

Quest’anno la navetta per Punta Aderci ha il trasporto gratuito della bici

Bus in partenza dal centro città e dalla stazione Porto di Vasto

"Anche quest'anno sarà possibile raggiungere Punta Aderci – dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l'assessore alla Mobilità sostenibile Paola Cianci – con la rete di servizi di mobilità del Comune di Vasto che favorisce gli spostamenti attraverso l'intermodalità treno-bus-bici".

Confermata la Linea 3 del trasporto pubblico locale anche la domenica. La novità di quest'anno è che l'autobus è provvisto di rastrelliera che consente di arrivare in Riserva dalla stazione ferroviaria del Porto di Vasto e dal centro urbano con il trasporto gratuito della bicicletta. Inoltre turisti e residenti che amano frequentare la spiaggetta della falesia potranno usufruire del mezzo elettrico, un servizio accessorio che rientra nell'ambito della gestione dell'area protetta. Una volta giunti a destinazione, in bici si potrà proseguire sui percorsi ciclabili della Via Verde o su quelli che portano al Bosco di Don Venanzio. 

"L'insieme di queste azioni, messe in campo in questi cinque anni di mandato amministrativo – concludono Menna e Cianci – sono promosse nell'ambito di Trabocchi Mob un ambizioso progetto della Camera di Commercio Chieti-Pescara insieme alle diverse realtà impegnate per lo sviluppo del cicloturismo sulla costa e nelle aree interne. È questo l'indirizzo politico su cui vogliamo continuare a programmare il futuro della nostra splendida Vasto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi