Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Carpineto Sinello, incendio domato dopo ore, ingenti i danni

L’enorme rogo è scoppiato dopo le 10 di stamattina

20 - I vigili del fuoco stanno stabilendo come procedere durante la notte. Intanto sembra certa l'origine dolosa dell'incendio.

18.15 - Dopo oltre 8 ore di lavoro dei vigili del fuoco e decine di lanci di canadair ed elicottero, il grande incendio sembra essere sotto controllo. Sul posto ci sono anche i pompieri di Chieti e Ortona (l'unità boschiva) e i carabinieri forestali di Gissi. 

16.30 - Sono due i canadair che operano. La zona impervia e le folate di vento rendono difficile lo spegnimento. Decine gli ettari andati in fumo.

16 - Difficile domare l'incendio solo con le forze in terra, per questo è atteso l'arrivo di almeno un canadair. 

Un lancio dei canadair vicino all'abitazione minacciata dalle fiamme13.30 - Sul posto è arrivato l'elicottero dei vigili del fuoco.

Ancora un incendio di grandi dimensioni nel Vastese. Le fiamme alimentate dalle raffiche di vento stanno interessando il territorio tra Carpineto Sinello e Casalanguida in contrada Policorvo e stanno coinvolgendo anche la pineta.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco di Vasto e Gissi e diverse squadre di protezione civile. La Strada Provinciale 138 è stata chiusa al traffico a causa delle fiamme che hanno raggiunto la carreggiata e si registrano disagi per i lavoratori pendolari che devono raggiungere la Val di Sangro.

Il rogo è arrivato non lontano da un'abitazione. I vigili del fuoco hanno dovuto faticare non poco per salvare la casa che era stata circondata dalle fiamme. È atteso a breve l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco.

Com'è accaduto per i recenti e ripetuti casi di Dogliola, non è la prima volta che questa zona viene incenerita dagli incendi, anche negli anni scorsi si registrarono episodi simili.

In aggiornamento

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi