CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 14/07

Casello di Vasto centro, la volontà c’è, ma servono soldi e progetto

A14, incontro Regione-Comune-Anas-Autostrade per l’Italia

La volontà c'è. Ma servono i finanziamenti e il progetto. Comunque "l'iter è appena iniziato", dice l'ingegner Placido Migliorino del ministero delle Infrastrutture. Il terzo casello autostradale di Vasto si può fare. Questo è emerso nella conferenza stampa di stamattina dell'Aula consiliare Vennitti, dove il sindaco, Francesco Menna, e il vicesindaco, Giuseppe Forte, hanno accolto il sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, Umberto D'Annuntiis, l'assessore regionale all'Urbanistica, Nicola Campitelli, e i rappresentanti di ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile (Placido Migliorino della vigilanza autostradale), Autostrade per l'Italia (Marco Perna, responsabile della Direzione settimo trondo Pescara) e Anas (Antonio Marasco, responsabile della struttura territoriale Abruzzo e Molise), alla presenza anche di tre consiglieri comunali di opposizione, Guido Giangiacomo, Edmondo Laudazi e Vincenzo Suriani

Per costruire il terzo svincolo di Vasto servono, secondo le previsioni dell'ingegner Migliorino, dodici milioni di euro per un casello automatizzato (senza personale), nove per un casello parzialmente automatizzato (con personale). Ad Aspi non conviene, perché i due caselli attuali di Vasto nord e Vasto sud fanno registrare rispettivamente 6mila e 5mila transiti l'anno, ben al di sotto della media nazionale di 17mila. La Regione si impegna a trovare i fondi necessari.

Guarda il video

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Casello di Vasto centro, la volontà c'è. Mancano soldi e progetto

Interviste a Umberto D'Annuntiis, sottosegretario regionale, e Placido Migliorino, ingegnere del ministero delle Infrastrutture

Servizio di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi