CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Premiati i vincitori della prima edizione del "Premio Loredana Fornaro"

L’iniziativa dell’associazione Lory a Colori dedicata ad arte e teatro

È andata in scena, sabato 10 luglio a San Salvo, la premiazione della prima edizione del "Premio per il copione teatrale Loredana Fornaro".
La nascita del premio, fortemente voluto dall'associazione Lory a colori, è stata possibile anche grazie al contributo della Regione Abruzzo, che "ha permesso a esperti e non di cimentarsi nella stesura di un dialogo o un monologo, in cui la vera protagonista fosse la resilienza".

Sul palco, per un breve saluto, il consigliere regionale Manuele Marcovecchio, che ha elogiato l'impegno dell'associazione sul territorio.
È intervenuta anche Rebecca Di Clemente, presidente onorario dell’Associazione Lory a Colori e figlia di Loredana Fornaro, che ha tenuto a ringraziare "tutti coloro che sostengono l'associazione e continuano promuovere queste iniziative artistiche, che la stessa Loredana adorava".

La giuria tecnica, composta da Stefania Pascali di Creativita, Silvia Tufano e Rosanna Pacchioli di Lu Vrascire, ha letto, visionato e molto apprezzato i copioni arrivati e ha decretato i vincitori.
I lavori premiati
1° classificato: "Sopravvissuto al niente" di Stefania Ciocca e Roberta Maria Di Bartolomeo
2° classificato: "Inaspettato" di Jessica Resteghini e Fabrizio Maddalena
3° classificato: "Lo spettacolo più bello" di Mauro Monni

Alla fine della premiazione, i vincitori del "Premio Loredana Fornaro", hanno portato in scena un momento importante e toccante del copione, grazie ai giovani attori Andrea e Donato nei panni dei due protagonisti. Nel corso della serata si è svolta anche la premiazione della 4ª edizione del concorso "Niente scuse per la salute" il cui obiettivo è la sensibilizzazione delle scuole del territorio sul tema della salute e della prevenzione dei tumori.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi