Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 09/07

In difficoltà tra le onde, turista soccorso e trasferito al San Pio

Riportato a riva da bagnino e bagnanti, poi le cure dei sanitari del 118

Stefano Bonifacio Del VecchioÈ ricoverato al San Pio da Pietrelcina di Vasto l'uomo che, questa mattina, è stato soccorso sulla spiaggia di Vasto Marina. Erano le 11 circa quando, nel tratto di spiaggia libera compresa tra Lido Corsaro e il Gabbiano, Stefano Bonifacio Del Vecchio, bagnino della Compagnia del Mare-Lifeguard, si è accorto di un uomo che annaspava tra le alte onde che hanno caratterizzato la giornata.

Con il supporto di altri bagnanti che erano in mare, ha riportato l'uomo di 81 anni a riva. Il turista, con principi di sindrome da annegamento, è stato posto in posizione di sicurezza, per facilitare l'espulsione dell'acqua ingerita.

Allertato dal bagnino, in spiaggia è arrivato l'equipaggio del 118 di Vasto. Il paziente è stato stabilizzato sul posto dai soccorritori e poi portato al San Pio dove è stato sottoposto alle cure del caso e dove, al momento si trova ricoverato in costante monitoraggio.

Il presidente della Lifeguard, Cristian Di Santo, ha espresso le sue congratulazioni per la "tempestività dei soccorsi a tutti coloro che sono intervenuti", augurando "una pronta guarigione" al turista che oggi si è trovato in difficoltà in mare.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi