CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 06/07

Lions Club Vasto Host, passaggio del martelletto tra Silvana Di Santo e Marco Matteo Leone

Nella Charter Night rinnovate le cariche sociali

Domenica 4 luglio, nelle Sale dell’Hotel Perrozzi a Marina di Vasto, sua nuova sede sociale, il Lions Club Vasto Host ha celebrato contemporaneamente due eventi, entrambi importanti per la vita di un Club: la ricorrenza annuale dell’ottenimento dell’omologazione da parte del Lions International, Charter Day, e il Passaggio del Martelletto, il passaggio delle consegne dal Presidente uscente al nuovo Presidente che presiederà il Club nell’anno sociale 2021-2022.  

"Hanno presenziato alle due cerimonie consecutive, i soci del Club con i loro familiari, rappresentanti delle autorità lionistiche distrettuali presenti al massimo livello e rappresentanti delle autorità civili e militari - si legge nella nota del Club di Raffaele Anniballe -. Citiamo tra queste, la Governatrice uscente, Francesca Romana Vagnoni, il nuovo Governatore eletto del Distretto 108 A, Franco Saporetti, il Past Governatore Tommaso Dragani  e il 1° Vice Governatore, Francesca Ramicone; tra le autorità civili e militari, il Sindaco di Vasto, Avv. Francesco Menna, il Maggiore Amedeo Consales, Com.te Compagnia Carabinieri di Vasto e il Sottocapo di 1a Giampiero Memmolo in rappresentanza del Com.te  della Guardia Costiera".

La prima parte della cerimonia è stata condotta dal cerimoniere uscente, Silvia Celenza che ha introdotto la Presidente, Silvana Di Santo per il suo discorso di commiato. "Nel sottolineare la particolarità dell’anno da lei presieduto, con le conseguenti difficoltà di gestione a causa della pandemia da Covid-19, la Presidente Di Santo ha spiegato che tutte le attività del Club sono state rivolte essenzialmente ad alleviare, nei limiti delle possibilità, l’emergenza sociale presente nel territorio, conseguenza di quella sanitaria provocata dal Covid. Ha affidato quindi alle immagini di un video il compito di mostrare tutto quello che il Club ha potuto realizzare, in un anno che resterà memorabile per tutti.  Sono quindi state consegnate da parte della Governatrice Vagnoni, le  onorificenze Lions di Melvin Jones Fellow  ai due ex Presidenti, Liborio Celenza e Michele Notarangelo, per meriti acquisiti negli anni della loro gestione. A testimonianza poi della vita sociale che prosegue rinnovandosi, è seguita la cerimonia di ingresso di una nuova socia, la Dott.ssa Anisa Hazbiu, che viene ad  arricchire con le sue esperienze la vita del Club, un buon auspicio per il futuro. La Governatrice Vagnoni, nel concludere la prima parte della cerimonia, ha espresso parole di compiacimento per quanto il Club ha saputo realizzare, in un anno indubbiamente difficile, a favore del territorio".

È stato poi il momento del passaggio del martelletto tra la presidente uscente Silvana Di Santo e il presidente entrante Dott. Marco Matteo Leone. "Il cerimoniere subentrato a Silvia Celenza, Giuseppe Argirò, ha dato subito la parola al nuovo Presidente per il suo discorso di investitura. Il neo Presidente, con un discorso breve e incisivo, ha affrontato in grandi linee, quanto intende fare e i settori che intende privilegiare nell’utilizzo delle risorse umane e finanziarie , secondo il suo modo di essere ed interpretare i canoni del lionismo. Ha quindi chiamato al tavolo della Presidenza tutti i componenti del nuovo Consiglio direttivo per presentarli ai convenuti, la squadra cioè che lo affiancherà nella sua opera per l’anno sociale 2021-2022 che inizia in questi giorni".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi