CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 05/07

Per la vastese Erika Di Giorno secondo posto al Premio Danza Città dell’Aquila

Rossella Di Lena: "La danza è disciplina, lavoro, insegnamento, comunicazione"

Secondo premio in pochi giorni per Erika Di Giorno. La giovane ballerina vastese ha conquistato il secondo posto nella categoria Modern Assolo al Concorso “Premio Danza Città Dell’Aquila” svoltosi nelle giornate di venerdì e sabato scorso presso il Palazzo dell’Emiciclo a L’Aquila. Questo risultato arriva dopo la vittoria conquistata la scorsa settimana all’International Excellent Competition di Roma [LEGGI].

Una doppia affermazione che fa felice anche la sua scuola di danza, la Infinity Dance di Vasto. "La danza è disciplina, lavoro, insegnamento, comunicazione", commenta la sua insegnante Rossella Di Lena, nell'esprimere "grande soddisfazione per il secondo posto ottenuto dalla giovane danzatrice a riprova di un impegno costante e della cura dei dettagli durante gli allenamenti e di una concentrazione durante le performance nei concorsi.

La danza sicuramente può essere considerata libera espressione, ma quando viene codificata nella tecnica diventa pura forma d’arte che evoca forti emozioni in chi la pratica e in chi assiste alla sua esecuzione. Emozioni che grazie alla piccola Erika vive anche la sua città con la consapevolezza che si potranno ancora riportare di lei nuovi futuri successi per una brillante carriera".

I risultati raggiunti "rappresentano un punto di partenza ed uno stimolo verso tutti coloro che amano la danza e anche verso tutti quei bambini che intenderanno iniziare questa disciplina il prossimo settembre. Il lavoro e l'impegno ripagano sempre".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi