Vasto   Cultura 05/07

Il golfo, i trabocchi, il Monumento alla Bagnante diventano quadri degli artisti di Vasto in cornice

L’iniziativa dell’Acm. Ieri l’estemporanea con pittori da otto regioni

Vasto in cornice 2021: Carlo Viggiano premia un'artistaLa terza edizione di Vasto in cornice è quella del salto di qualità. I concorrenti dell'estemporanea di pittura hanno dato sfogo a tutta la loro vena pittorica. Coi loro pennelli hanno tratteggiato contorni e sfumature dei simboli del litorale: il Monumento alla Bagnante, i trabocchi, il Golfo di Vasto, senza disdegnare citazioni dei monumenti della città antica. 

Cambia l'ambientazione, dal centro storico a Vasto Marina, e l'estemporanea di pittura si arricchisce di nuovi contenuti. Anche la qualità dei quadri aumenta, per la soddisfazione dell'Acm, l'Associazione di competenze multidisciplinari, che ha visto impegnati ieri, dalle prime ore del mattino e per tutta la giornata, il presidente, Carlo Viggiano, il vicepresidente, Antonio Rosati, il responsabile della comunicazione Giovanni Uselli, Vittoria Abalmasova e gli altri iscritti. L'iniziativa ha ricevuto contributi da Regione Abruzzo e Comune di Vasto (presente alla premiazione l'assessore al Turismo, Carlo Della Penna), la collaborazione dei consorzi Vivere Vasto Marina e Vasto in centro e di sponsor privati.

Di buon mattino, i partecipati, provenienti da otto regioni, hanno piazzato i loro cavalletti sulla spiaggia di Vasto Marina e cominciato a seguire fantasia e spirito di osservazione, cura dei particolari e interpretazioni personali. Alle 17 la consegna dei quadri, sottoposti alle valutazioni della giuria composta da Antonietta Aida Caruso, Monica Abbondanzia e Merisabell Calitri. Poi la premiazione davanti alla platea allestita nel piazzale della rotonda di lungomare Cordella. 

"Vincitrice assoluta del concorso è risultata Cristina Altobelli di Ortona, facente parte della categoria Maestri d’arte", comunica una nota dell'Acm.
"In questa categoria si sono classificati i sottoelencati artisti: al 2° posto Antonio Civitarese di Canosa Sannita; al 3° posto Concetta Daidone di Pineto; al 4° posto Ercole Fortebraccio di Vibo Valentia; al 5° posto Carmine Antonio Mazziale di Campobasso. Per quanto concerne la categoria amanti della pittura estemporanea, al primo posto si è classificata Elisa Cantatore di Molfetta, al 2° posto Sabina D’Alfonso di Scafa e al 3° posto Angelo Di Dio di San Severo.
Sono stati assegnati anche cinque premi speciali con le seguenti motivazioni: a Michele Inno, di Pettoranello del Molise, premio speciale alla carriera; a Ercole Fortebraccio di Vibo Valentia perché artista venuto da più lontano; a Giuseppe Pelosi di Avellino per la particolare tecnica utilizzata nel preparare i colori; a Larysa Sukova di Castelvolturno per l’abilità nell’utilizzare la tecnica dell’acquerello; a Gastone Costantini di Lanciano per il forte impatto coloristico dato al dipinto; a Ferdinando Sapio di Casoria per lo stile realistico e particolareggiato del dipinto".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi