Vasto   Politica 26/06

"Comunità e territorio", dal 1° luglio Fratelli d’Italia incontra i Comuni dell’Alto Vastese

Il 1°, 10 e 31 luglio, ciclo di conferenze a Monteodorisio e Liscia

Torna anche quest'anno il ciclo di conferenze "Comunità e Territorio", appuntamento di dibattiti organizzato da Fratelli d'Italia del Vastese: a partire dal  luglio, tre incontri nei Comuni del Medio Alto Vastese. Ad annunciarlo, con una nota stampa, Francesco Prospero e Agostino Di Santo, rispettivamente vicecoordinatore provinciale e coordinatore del medio alto Vastese.

"Tanti gli argomenti che verranno trattati con ospiti illustri e qualificati – spiegano i due esponenti -. Si comincerà a Monteodorisio, il 1 Luglio alle ore 19, con Monia Scalera, commissario Cai presidenza Consiglio ministri, Catia Di Fabio, sindaco di Monteodorisio e Filippo D'Angelo presidente del Consiglio comunale di Cupello; a moderare l'evento sul tema dell'affido dei minori, Vincenzo Suriani, capogruppo FdI al Comune di Vasto".

Il 10 luglio alle 18, appuntamento a Liscia con "il senatore Antonio Iannone e Filippo D'Angelo, presidente del Consiglio comunale di Cupello, per parlare di immigrazione clandestina. Terzo e ultimo appuntamento, sabato 31 luglio alle ore 18:00, sempre a Liscia, per parlare di borghi con la presentazione del libro Borgo Italia con Andrea Moi e Elena Caracciolo, autori del libro, Emanuele Merlino, dell'Ufficio studi Fratelli d'italia, e Luca De Carlo, senatore FdI; l'evento sarà moderato da Carla Zinni, vicesindaco di Casalbordino.

Fratelli d'Italia – sottolineano Prospero e Di Santo - cresce, è sempre più presente sul territorio e vicina alle esigenze di cittadini ed amministratori locali".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi