Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 23/06

Strisce blu a Vasto Marina: si parte il 1° luglio, aumento delle tariffe per i non residenti

Ritorno ai prezzi pre-pandemia

Ultimi giorni di sosta gratuita sulla riviera. Dal primo luglio (fino al 31 agosto) torneranno a Vasto Marina e in alcune zone del centro storico le strisce blu
Dal nuovo mese si tornerà a pagare con la stessa formula che la Trotta bus ha introdotto dopo l'aggiudicazione dell'appalto negli anni scorsi: abbonamento per i residenti e titolari di attività commerciali a 40 euro per tutta la stagione estiva alla marina, 100 euro per tutto l'anno in città.

Saranno ritoccati al rialzo invece i prezzi per i non residenti che tornano ai livelli pre-pandemia; nell'estate 2020 ci fu una riduzione per andare incontro alle famiglie toccate duramente dal lockdown. Ora, il costo dei due formati disponibili, come conferma l'assessore alla Viabilità Gabriele Barisano, tornerà quello dell'estate 2019: 150 euro per tutta la stagione (100 euro nel 2020) o 100 euro per un mese (50 euro nel 2020). 

Novità potrebbero riguardare il centro cittadino dove – oltre alle zone a traffico limitato, LEGGI – si stanno valutando formule diverse per alcune strade come il pagamento della sosta solo la sera.
Strisce blu in partenza il primo luglio, con tariffe invariate, anche a San Salvo Marina [LEGGI].

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi