CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 23/06

Stefano Ramundo torna sul ring e va caccia della vittoria nel Trofeo delle Cinture

Venerdì 25 giugno la sfida con Luigi Zito

È tempo di tornare sul ring per Stefano Ramundo. Il pugile vastese venerdì 25 giugno sfiderà il sardo Luigi Zito nella finale del Trofeo delle Cinture 2020, categoria pesi welter, competizione organizzata dalla WBC-Fpi che permette di scalare posizioni in classifica per andare alla ricerca della conquista del titolo italiano.

Ramundo ha fin qui disputato sei match tra i professionisti con un percorso fatto di sole vittorie. A dicembre, il portacolori della Crea Boxe Lanciano, aveva superato in semifinale Alessio Mastronunzio conquistando così la possibilità di andare a caccia della cintura.

Dopo lunghi mesi di allenamenti ecco che arriva l'appuntamento tanto atteso che andrà in scena in piazzale della Vita - La Marina a Civitavecchia, il 25 giugno alle 20.30. La diretta streaming dell'evento sarà trasmessa dai canali della Fpi.

Si preannuncia un match intenso, tra due pugili di grande carica agonistica ed importanti qualità tecniche. Stefano Ramundo si sta preparando curando ogni dettaglio per infilare così il settimo successo consecutivo tra i pro e poter tornare a Vasto con il titolo di campione del Trofeo delle Cinture.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi