Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 16/06

Cercasi candidato sindaco: il centrodestra si aggiorna a lunedì

Verso le elezioni comunali - Trattativa, lunedì l’ennesima frenata

Luigi D'Eramo (Lega)

Aggiornamento - I leader dei partiti della coalizione si sono aggiornati a lunedì. Resta sul tavolo del centrodestra la questione della scelta del candidato alla carica di sindaco di Vasto.

Attesa - Altra settimana, altre due riunioni. Il centrodestra ci riprova. Quello di lunedì, era atteso come il vertice decisivo. L'ennesima fumata nera indispettisce elettori, militanti e gli stessi aspiranti alla carica di sindaco. 

Per oggi è in programma il nuovo confronto tra i segretari regionali dei partiti, Luigi D'Eramo (Lega), Etelwardo Sigismondi (Fratelli d'Italia), Nazario Pagano (Forza Italia) ed Enrico Di Giuseppantonio (Unione di centro).

Il problema è sempre lo stesso: scegliere chi guiderà la coalizione a Vasto e a Lanciano alle elezioni amministrative. Sono i più grandi tra i 72 comuni abruzzesi che andranno al voto in autunno.

Etelwardo Sigismondi (Fratelli d'Italia)La sfida interna al centrodestra è tra i due partiti principali, Lega e FdI, perché entrambi vogliono Lanciano e, nelle scorse settimane, hanno già ufficializzato le loro scelte. Il Carroccio punta su Danilo Ranieri, la Fiamma tricolore su Paolo Bomba. Il confronto si è arenato perché nessuno dei segretari regionali ha ceduto. Questo trapela dalle forze politiche e lo racconta senza mezzi termini Davide D'Alessandro, capogruppo leghista nel Consiglio comunale di Vasto, che chiede a Sigismondi di decidere e di farlo subito [LEGGI].

L'evidenza dei fatti dimostra che in città l'alleanza è sfilacciata, sfibrata da molte ambizioni personali e da tentennamenti che alimentano solo disaffezione e paura di perdere. Col rischio che molti potenziali candidati al Consiglio decidano di cambiare strada.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi