Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 11/06

Premiati i vincitori del concorso Unlock: "Un inno contro bullismo e cyberbullismo"

Prima edizione del premio indetto dal Comune con l’associazione Parole Ostili

Si è svolta in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Vasto la cerimonia di premiazione per i partecipanti del concorso "Unlock per una comunicazione non ostile" indetto per la prima volta con il supporto dell'associazione Parole Ostili. Tutti gli elaborati presentati al concorso sono stati pubblicati sul sito del Comune al link Concorso Unlock.

Ad aggiudicarsi i primi tre premi messi a disposizione dall'amministrazione Comunale sono state le classi:
III A della scuola Peluzzo con il progetto "Tutti per uno, uno per tutti" con gli insegnanti Sergio Santoro, Rosetta Rossi, Emanuela Pecorelli
- IV B e IV C della scuola Ritucci Chinni con gli insegnanti Gina Del Negro, Daniela Frasca ed Alessandra Santovito ed il progetto "La forza delle parole";
ex equo alla IIG della scuola Pantini-Pudente con l'insegnante Giuseppina Saraconi ed il progetto "Le parole hanno una conseguenza";
- III A della scuola Pantini Pudente con l'insegnante Pietro Lalla e la canzone di Michela Molisani.

Ad aprire la cerimonia il sindaco Francesco Menna, l'assessora Anna Bosco e Tiziana Montalbano dell'associazione Parole Ostili. A giudicare i lavori in qualità di membri interni di giuria i funzionari Patrizia Antonelli, Carmine Di Ienno e Americo Ricciardi.
"Ringraziamo il Pantini Pudente, la Nuova Direzione Didattica per la larga partecipazione e la Scuola Spataro di Vasto - hanno dichiarato il sindaco e l'assessora -. Volevamo focalizzare lo sguardo degli studenti sul loro modo di comunicare in rete e su i social soprattutto in questo momento storico. Un inno contro il bullismo ed il cyberbullismo ed un invito ad impegnarsi per costruire con l'uso della parola".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi