Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 11/06

Con le maioliche dipinte dai bambini riqualificata la fontana di San Lorenzo

Protagonisti gli alunni della scuola dell’infanzia

Nuova vita per la fontana del quartiere San Lorenzo, a due passi dalla chiesa. Ieri mattina è stata inaugurata l'opera realizzata dai bambini della scuola dell'infanzia San Lorenzo, della Nuova Direzione Didattica, che ha permesso di riqualificare un luogo storico del quartiere.

"La storica fontana del quartiere - spiega la scuola -  è stata valorizzata con delle meravigliose maioliche realizzate dai bambini dell'Infanzia, in attività laboratoriale con il maestro Giuseppe Buono, nell'ambito del progetto di Istituto AcquaAmicaMia, di cui è referente l’insegnante Paola Melis, inserito nel percorso più ampio di educazione ambientale e di cittadinanza e centrato sul valore dell'acqua".

Questa iniziativa ha avuto un valore artistico ed educativo. "Il filo conduttore del progetto fondato sul valore simbolico dell'esempio di cittadinanza attiva già dalle piccole cose e fin da piccoli, è stato condiviso dalle famiglie che hanno contribuito attivamente alla realizzazione dello stesso in collaborazione con il Comitato di Quartiere, la parrocchia, la Comunità Giovanni XXIII e il Comune di Vasto - spiega la NDD -.

Significativa esperienza di continuità orizzontale e verticale, come sottolineato dalle parole degli alunni della scuola primaria, la condivisione di intenti, la collaborazione che fanno di persone con ruoli diversi una comunità educante che cura i propri bambini. Gli alunni hanno dichiarato di voler essere circondati di bellezza e l’assessore Anna Bosco ha lodato la comunità di San Lorenzo come esempio virtuoso di squadra capace di lavorare per il bene comune".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi