Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 10/06

"Un consigliere deve essere candidato sindaco? Non ho firmato quell’accordo"

Giangiacomo (FI): "Dirigenti del centrodestra hanno fatto un danno irreparabile"

Guido Giangiacomo (Forza Italia)La campagna elettorale non è ancora iniziata, ma il danno fatto dai dirigenti del centrodestra è già irreparabile. "Ne risponderanno ai vastesi", dice Guido Giangiacomo, consigliere comunale di Forza Italia a Vasto. 

L'esponente del partito di Berlusconi interviene dopo la puntata di Timeout della scorsa settimana [VIDEO]: "Nella tragicomica fiction della scelta del candidato sindaco di un centrodestra che è ormai solo una vuota etichetta in un assordante silenzio dei responsabili dei piani alti di una presunta coalizione che si sono arrogantemente arrogati la scelta sottraendola a chi sul campo poi deve chiedere i voti e fare una campagna elettorale ormai balneare, mi corre l’obbligo di rettificare le dichiarazioni rese in un confronto pubblico dall’ultima (solo in ordine di tempo) candidata a sindaco nota, avvocato Alessandra Cappa, in merito ad un presunto accordo di cartello tra i consiglieri di opposizione con impegno ad appoggiare chiunque di noi fosse candidato".

"Per indole e convinzione - afferma Giangiacomo - non ho mai creduto che il sindaco possa essere estratto a sorte seppure in una élite autodesignata e, quindi, mai ho sottoscritto tale intesa avendo invece con i colleghi sempre ribadito (e sulla stampa espresso infinite volte) che il candidato dovesse essere scelto, questo sì, dai consiglieri che vivono la realtà locale ignota a senatori, deputati e consiglieri regionali che il territorio lo individuano solo con logiche spartitorie e bandierine di partito. Ribadisco per una ultima volta il mio pensiero: i responsabili dei partiti di centrodestra in un silenzio assordante che ha lasciato i nostri elettori confusi e arrabbiati hanno fatto un danno che ritengo ormai irreparabile. Ne risponderanno ai vastesi quando scenderanno dall’Olimpo per chiedere un voto al fine di risalirci".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi