Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 06/06

Giochi del mare, Giada Bianchi e Alfieri-Sacripanti vincono i tornei di beach volley

Si chiude con i tornei di beach volley la prima parte dell’evento sportivo

Si chiude con i tornei di beach volley la prima parte dei Giochi del Mare, dedicata agli atleti che per tre giorni si sono sfidati in mare e sulla sabbia nell'evento organizzato dalla Fipsas. Le sfide erano iniziate già dal mattino nella Beach Arena di lungomare Duca degli Abruzzi. Nel femminile sono scese in campo le quattro ragazze del Club Italia che, in questa settimana, si sono allenate a Vasto Marina sotto la guida di Daniele Benotto.

Nel pomeriggio Giada Bianchi, Valentina Gottardi, Aurora Mattavelli e Margherita Tega si sono sfidate con una originale formula che ha previsto il cambio di squadra ad ogni match. La vincitrice della competizione, premiata come "Queen of the beach" è stata Giada Bianchi che è riuscita ad aggiudicarsi tutti e tre i match, ogni volta con una compagna diversa.

In campo maschile la competizione è iniziata con il girone all'italiana del mattino. Quattro le coppie scese in campo: Alex Ranghieri-Marco Viscovich, Alberto Di Silvestre-Paolo Di Silvestre, Mauro Sacripanti- Manuel Alfieri e Massimo Di Risio-Antonio Del Fra.

Dopo le sfide del mattino ad andare in finale sono stati Ranghieri-Viscovich e Sacripanti-Alfieri. Sono stati questi ultimi a conquistare la vittoria, con un netto 2-0 (21-18/21-9) rifilato agli avversari.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi